ECO Certificazioni sarà presente a FARETE 2018

La 7° edizione di FARETE si svolgerà mercoledì 5 e giovedì 6 settembre 2018 presso i Padiglioni 15, 16 e 18 di BolognaFiere. banner

FARETE è la grande vetrina delle produzioni, delle lavorazioni e dei servizi promossa e organizzata da Confindustria Emilia Area Centro.
Un luogo dove le imprese si incontrano e sviluppano relazioni e opportunità di business.

L’ingresso è gratuito e riservato ad un pubblico di operatori professionali. Per i visitatori è disponibile gratuitamente il parcheggio multipiano Michelino. Scarica la scheda di iscrizione.

Se sei un visitatore: per prenotare un appuntamento con il nostro staff, scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Se sei un espositore: FARETE mette a disposizione la possibilità di prenotare un incontro c/o il ns. stand direttamente dal profilo ECO.

Ti aspettiamo presso il Pad. 18 – Stand A78 per presentarTi i nostri servizi di Certificazione, Ispezione e Formazione, illustrarti le ultime novità e le numerose applicazioni pratiche di successo.

LA DIRETTIVA RUMORE E IL SISTEMA DI RILIEVI OLOGRAFICI

Sempre di più il mercato e gli organismi di regolamentazione internazionale sono orientati verso la tutela e la salvaguardia della sicurezza degli operatori.

Obiettivo principale della Direttiva 2000/14/CE, emendata dalla 2005/88/CE, è infatti promuovere la riduzione del rumore e impone ai costruttori il rispetto di limiti di emissione acustica, per le macchine elencate all’Art. 12, e l’apposizione della marcatura di rumorosità per le macchine elencate all’Art.13.

ECO è Organismo accreditato per svolgere attività di verifica secondo la Direttiva 2000/14/CE su macchine e attrezzature destinate a funzionare all’aperto attraverso un sistema di rilievi olografici.

L'olografia acustica fornisce tutte le variabili acustiche comprese la pressione sonora, l'intensità e la potenza acustica in una qualsiasi posizione dello spazio permettendo così la localizzazione, l'identificazione e la quantificazione della sorgente di rumore e la previsione del campo irradiato da tale sorgente. 

olo 3

COME FUNZIONA IL SISTEMA

Grazie ad una potente matrice di microfoni, il cambiamento di pressione acustica rilevato dai sensori viene convertito in un set di pixels restituiti a video. Il risultato è una serie di immagini o di video ad alta definizione in grado di individuare con precisione, sia in frequenza che in livello, i punti in cui l’emissione acustica è maggiormente problematica.

Grazie a questo innovativo sistema, è possibile ottimizzare la progettazione di macchine,attrezzature e componenti ma anche porre rimedio, in corso d’opera, a problematiche relative alle emissioni di rumore.

LOCALIZZAZIONE DELLE SORGENTI ACUSTICHE IN ALTA DEFINIZIONE

Il sistema di localizzazione delle sorgenti acustiche con metodo intensimetrico permette di realizzare mappe acustiche ad alta definizione o filmati ad alto impatto visivo e facilmente interpretabili.

LA MATRICE DI MICROFONI

Spaziatura, dimensione della matrice e numero di microfoni determinano la gamma dinamica e la risoluzione dello strumento. Con 120 microfoni (matricesottostante) è possibile eseguire indagini a partire da 40 Hz.

Vai alla pagina per maggiori dettagli sulla Direttiva Rumore e sull'acustica per immagini

Il 27 e 28 Giugno, Fortronic, il forum verticale sull’innovazione tecnologica promosso da Assodel, sbarca a Modena Fiere, in una regione di grandi eccellenze produttive.

ECO è stato scelto come partner tecnico dell'evento e sarà presente allo stand 54 il giorno 28 giugno.

Scarica Pianta+Programmi 

L’evento si aprirà mercoledì 27 Giugno con lo Strategic Innovation Summit, un incontro esclusivo per manager e imprenditori sul tema dell’e-mobility e delle nuove tecnologie per veicoli elettrici, connessi e a guida autonoma.

FORTRONIC

Si terrà poi il Gala Assodel, il networking dinner che vede ogni anno la partecipazione di oltre 300 manager internazionali e l’assegnazione degli Assodel Award alle aziende più innovative.

Il 28 giugno ospiterà invece la quindicesima edizione del Power Fortronic, l’unico evento italiano dedicato al mondo dell’elettronica di potenza (e non solo) dall’elevato contenuto tecnologico rivolto a tecnici e buyer.

Vai al sito per tutte le informazioni: https://fortronic.it/ 

ECO svolge verifiche di conformità su tutte le tipologie di attrezzature amusement, utilizzate da bambini e ragazzi ma anche da adulti, nell'ottica di garantire i requisiti di sicurezza dalla fase di produzione all'installazione alla gestione periodica dell'impianto.

KIDDIE RIDES

Le classiche giostrine, per bambini di età inferiore ai 4 anni, che necessitano di verifica di conformità di sicurezza per garantire l’incolumità dei nostri bambini.Si applicano i requisiti delle normative specifiche internazionali EN 60335-1 e EN 60335-2-82 per la sicurezza elettrica; inoltre è verificata la compatibilità elettromagnetica (EMC), essendo queste attrazioni posizionate accanto ad altre che possono creare o ricevere disturbi. 

PLAYGROUND

Giochi - spesso in legno - che troviamo nelle aree pubbliche dove i nostri bambini e ragazzi si divertono a scalare pareti o attraversare percorsi complessi.Per garantirne la sicurezza operiamo:

  1. direttamente presso i costruttori, verificando i giochi secondo le normative europee EN 1176-1 e EN 1177-1;
  2. verificando le aree gioco realizzate sia in fase di prima installazione dei giochi che negli anni successivi con verifiche annuali.

I privati che gestiscono e/o realizzano aree gioco attrezzate nei parchi pubblici, nei centri commerciali, comuni e ristoranti sono i naturali clienti di questo servizio di controllo periodico. 

PARCHI AVVENTURA

I parchi avventura sono percorsi dedicati a ragazzi e adolescenti e devono essere progettati e realizzati secondo precisi criteri di sicurezza riportati nella normativa europea EN 15567-1 - Requisiti di costruzione e di sicurezza.

Inoltre è previsto un controllo annuale in accordo alla normativa europea EN 15567-2 - Requisiti di gestione.

PARCHI DIVERTIMENTO E PARCHI ACQUATICI

I parchi divertimento sono grandi attrazioni per tutta la famiglia, ma hanno insiti importanti rischi per l’incolumità dei visitatori.

Si tratta di fatto di grandi macchine per le quali si applica la normativa EN 13814 per la corretta gestione tecnica del progetto:

  • analisi dei rischi strutturata e documentata;
  • l’approvazione del progetto iniziale;
  • ispezioni periodiche;
  • eventuali ispezioni straordinarie in seguito a modifiche e/o riparazioni di rilievo.

Una variante dei parchi divertimento sono i parchi acquatici, indoor e outdoor. Anche in questo ambito esistono norme specifiche di riferimento, quali: EN 13814, EN 1069-1, EN 1069-2.

Per tutte le categorie di prodotto è fondamentale partire dall’analisi dei rischi utilizzando un metodo standardizzato quale quello della ISO 12100:2010

SCARICA LA LOCANDINA

ECO Certificazioni S.p.A. P.I./C.F./Reg. Imp. Ravenna: 01358950390 R.E.A. Ravenna n. 151113 Capitale sociale: Euro 1.030.386,00 i.v.

Via Mengolina, 33 48018 - Faenza (RA) - Tel. 0546/624911 - Fax 0546/624922      Website: www.ecocertificazioni.eu - E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.