Con la deliberazione della Giunta regionale n.1164/2018 pubblicata sul BUR, l'Emilia Romagna ha ufficializzato l'Aggiornamento della classificazione sismica di prima applicazione dei Comuni in vigore da ottobre 2018.

Il riferimento è al passaggio dei 20 Comuni dalla zona 4 alla zona 3, al passaggio dei 7 Comuni dell'Alta Val Marecchia dalla Regione Marche (Provincia di Pesaro-Urbino) alla Regione Emilia-Romagna (Provincia di Rimini) e all'aggiornamento dei nuovi Comuni ottenuti per fusione di più Comuni, come elencati nell'allegato A e rappresentati nella cartografia di cui all'allegato B.

Classificazione sismica

La classificazione sismica  costituisce un riferimento tecnico-amministrativo per graduare l’attività di controllo dei progetti e la priorità delle azioni e misure di prevenzione e mitigazione del rischio sismico.

VERIFICHE SULLE SCAFFALTURE

Le ispezioni tecniche condotte da ECO sulle scaffalature metalliche permettono di evidenziare la presenza di eventuali parti danneggiate o deformazioni dell’intera struttura e verificarne la rispondenza alle normative di riferimento, garantendo una sensibile riduzione dei rischi e un funzionamento più sicuro del magazzino.

Le scaffalature metalliche sono a tutti gli effetti attrezzature di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08. Il DdL è quindi tenuto a fornire attrezzature conformi alle normative vigenti in materia. Nello specifico la norma UNI EN 15635 responsabilizza l’utilizzatore a realizzare un’ispezione annuale da parte di un esperto qualificato.

 

ECO Certificazioni S.p.A. P.I./C.F./Reg. Imp. Ravenna: 01358950390 R.E.A. Ravenna n. 151113 Capitale sociale: Euro 1.030.386,00 i.v.

Via Mengolina, 33 48018 - Faenza (RA) - Tel. 0546/624911 - Fax 0546/624922      Website: www.ecocertificazioni.eu - E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.